LE DOLOMITI DEL CADORE e LA DIGA DEL VAJONT VICENZA, ASOLO E BASSANO DEL GRAPPA ***COMPLETO***

LE DOLOMITI DEL CADORE e LA DIGA DEL VAJONT VICENZA, ASOLO E BASSANO DEL GRAPPA ***COMPLETO***
Tipologia:
Tour
Periodo:
25 agosto 03 giorni bus mezza pensione guide
Durata:
3 giorni
Partenza
Valle d'Aosta
€ 350,00
scarica volantino

Programma

LE DOLOMITI DEL CADORE e

LA DIGA DEL VAJONT

VICENZA, ASOLO E BASSANO DEL GRAPPA

25.08-27.08 

PRIMO GIORNO

Incontro dei Signori Partecipanti ad Aosta Piazza Mazzini alle ore 06:00 e partenza con pullman gran turismo VITA SPA. Sosta a Chatillon Rotonda alle ore 06:25, a St Vincent fermata bus alle ore 06:30, a Verres pensilina alle ore 06:45, a Pont st Martin Banca sella alle ore 06:55. Sosta in autogrill per la colazione. Arrivo a Vicenza e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita di questa bellissima città che si identifica con  l’opera del celebre architetto Andrea Palladio che, nato a Padova nel 1508, qui si trasferì quando era ancora il modesto scalpellino Andrea di Pietro. A Vicenza Palladio visse e lavorò per molti anni, e qui creò quel famoso “stile palladiano” che tanta fortuna ha conosciuto anche al di fuori dell’Italia, in special modo in Inghilterra e negli Stati Uniti. La maggior parte degli edifici da lui progettati per un ambiente urbano si trova a Vicenza, all’interno di un’area dalle ridotte dimensioni e quindi agevolmente visitabile nel corso di una piacevole passeggiata. In piazza dei Signori si mettono a confronto i due più significativi edifici pubblici, la Basilica e la Loggia del Capitaniato, stilisticamente molto diversi in quanto frutto di due distinti periodi creativi. Il percorso prosegue lungo le vie del centro, tra corso Palladio, sempre vivacemente animato, e contra’ Porti, vera e propria antologia di architettura. Qui i palazzi gotici e del primo Rinascimento si alternano ai palazzi Palladiani. Da piazza Matteotti si può ammirare la straordinaria facciata con colonne di palazzo Chiericati (interni chiusi per restauro da gennaio del 2012) e il complesso del teatro Olimpico, ultima creazione Palladiana. Al termine della visita breve tempo a disposizione per lo shopping. Al termine trasferimento nell’hotel prenotato, cena e pernottamento.

 

SECONDO GIORNO

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e giornata dedicata alla visita delle Dolomiti del Cadore e la Diga del Vajont. Seguendo il corso del Piave ammireremo le magnifiche vette delle Dolomiti, con soste nei villaggi più caratteristici come Pieve di Cadore, Lorenzago del Cadore, luogo di villeggiatura dei Papi e Auronzo di Cadore. Trasferimento per il pranzo a Erto. Nel pomeriggio visita della Diga del Vajont seguendo il percorso della diga e i luoghi della catastrofe. A Erto visitero la mostra “la catastrofe del Vajont – uno spazio della memoria”. Continueremo poi con Longarone e Belluno. In serata rientro in hotel cena e pernottamento.

TERZO GIORNO

Prima colazione e rilascio delle camere. Partenza alla volta di Asolo, incontro con la guida e visita della cittadina. Magnifico è il centro storico medievale con la cattedrale, il castello della Regina Corsaro, la casa di Eleonora Duse, la Rocca, le botteghe d’artigianato, le architetture di richiamo veneziano. Nei pressi di Asolo, a Maser, sorge Villa Barbaro, capolavoro del Palladio. Continueremo poi per Bassano del Grappa, città fiorente bagnata dalle acque del Brenta. Le case e i palazzi, spesso affrescati all’esterno, rammentano al visitatore la tradizione commerciale e produttiva della città che, per secoli, ha mantenuto il ruolo di trait d’union tra Venezia ed il mondo imperiale germanico. Sicuramente il simbolo della città  è il ponte di legno, ricostruito dopo la seconda guerra mondiale. Fu concepito dal Palladio e costruito in legno in quanto molto più elastico rispetto alla pietra perciò più indicato per la forte corrente del Brenta. La struttura fu distrutta più volte e nel secondo dopoguerra venne ricostruita grazie al lodevole lavoro degli Alpini. Al termine della visita pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro con soste lungo il percorso per rendere più gradevole il viaggio. Arrivo a casa in serata.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE                                   € 350.00

(minimo 30 persone partecipanti)

Supplementi: camera singola € 60.00 per le due notti

 

La quota comprende:

  • pullman gran turismo VITA spa a disposizione per l’intero soggiorno
  • assicurazione responsabilità civile
  • assicurazione medico bagaglio
  • n 03 pranzi in ristorante
  • n 02 mezze pensioni in hotel 3 stelle zona Vittorio Veneto / Conegliano
  • bevande ai pasti ¼vino e ½ minerale
  • guide come da programma
  • assistenza Vita Tours

La quota non comprende:

  • eventuali ingressi
  • tassa di soggiorno
  • mance
  • extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende
Richiedi informazioni

Ricerca viaggi

Ti potrebbe interessare

GRAN TOUR DELLA NORMANDIA E BRETAGNA

07 settembre 07 giorni bus mezza pensione guida

€ 790,00

TRENINO ROSSO DEL BERNINA TIRANO ST MORITZ E LIVIGNO

09 settembre 2 giorni bus trenino bernina pensione completa

€ 220,00

MALTA E DINTORNI

27 settembre 05 giorni trasferimenti volo mezza pensione guida e ingressi

€ 725,00

TOUR SICILIA OCCIDENTALE: CITTA’ D’ARTE … SPIAGGE e STORIA

30 settembre 08 giorni trasferimento volo bus mezza pensione visite ed escursioni da programma

€ 995,00

MESSICO - Playacar - Viva Azteca

02 ottobre 9 giorni trasferimenti volo all inclusive

€ 1.059,00

TOUR BIRMANIA - FESTIVAL DELLE LUCI

04 ottobre 11 giorni trasferimenti voli hotel pasti e visite come da programma

€ 2.960,00

GRAN TOUR ALTOPIANO ANDINO AGUA, TIERRA Y SAL

08 ottobre 20 giorni trasferimenti voli hotel come da programma visite guide

€ 5.890,00

TOUR CINA CLASSICA PECHINO – XI’AN – SHANGAI

17 ottobre 11 giorni trasferimenti voli hotel visite escursioni come da programma

€ 1.995,00